RED online - CAF OnLine: il CAF direttamente a casa tua

Cerca
  
Vai ai contenuti

Menu principale:

I pensionati titolari di prestazioni collegate al reddito hanno l’obbligo di dichiarare all’INPS i propri redditi e, qualora previsto dalla normativa, anche del coniuge e dei componenti del nucleo rilevanti per la prestazione. L’INPS non invia comunicazioni cartacee ai pensionati residenti in Italia per richiedere le dichiarazioni reddituali al fine di verificare il diritto alle prestazioni percepite collegate al reddito. I contribuenti possono rivolgersi al nostro caf per inviare il proprio RED.

Il RED è la dichiarazione che l’INPS richiede al fine di procedere annualmente, nei confronti dei pensionati titolari di prestazioni legate al reddito, alla verifica delle situazioni reddituali incidenti sulla misura o sul diritto alle prestazioni previdenziali e/o assistenziali e provvedere, entro l'anno successivo, al recupero di quanto eventualmente corrisposto in eccedenza.

DEVE PRESENTARE IL RED:

  • chi presenta la dichiarazione dei redditi e possiede anche redditi non indicati in 730 o Unico (redditi esenti o esclusi dalla dichiarazione)
  • chi è esonerato dalla presentazione della dichiarazione dei redditi ed effettivamente non la presenta;
  • chi non ha alcun reddito oltre la pensione;
  • Le eccezioni alla regola generale della presentazione della dichiarazione dei redditi.
Indipendentemente dalla presentazione della dichiarazione dei redditi (730 o Unico), il pensionato è obbligato alla presentazione del RED, qualora sia titolare di uno dei seguenti redditi:
  • Reddito derivante da rapporti di lavoro dipendente prestato all’estero Redditi di lavoro autonomo, anche se presenti nella dichiarazione dei redditi;
  • Reddito derivante da prestazioni coordinate e continuative a progetto Redditi di capitale quali interessi bancari, postali, dei BOT, dei CCT e altri titoli di Stato o altri proventi di quote di investimento ecc.;
  • Prestazioni assistenziali in danaro erogate dalla Stato o altri Enti Pubblici;
  • Altri redditi non assoggettabili all’IRPEF;
  • Pensioni erogate da Stati esteri;
  • Rendite vitalizie o a tempo determinato costituite a titolo oneroso erogate da soggetti residenti in Stati esteri;

I professionisti di CAF OnLine si occuperanno di tale adempimento.

Procedura:
dopo aver acquistato il servizio verrai reindirizzato nella pagina di conferma dell'avvenuto pagamento e potrai scaricare la lista dei documenti necessari per la presentazione della dichiarazione.
Successivamente potrai caricare tutti i documenti nell'area riservata oppure inviarli all'indirizzo e-mail: studiotributariocf@gmail.com e attendere l'e-mail di conferma dell'avvenuta ricezione.
Entro 5 giorni lavorativi riceverai la tua dichiarazione attraverso la preferenza scelta: a mezzo e-mail, area riservata oppure con posta raccomandata.

RED

Modello Reddituale Pensionati

€ 10,00 Aggiungi
 
Torna ai contenuti | Torna al menu