Ricorsi INPS - CAF OnLine | il CAF direttamente a casa tua

Quadrato rosso
Quadrato turchese
Vuoto
Orari CAF OnLine
ISEE
VISURE
ASSEGNI NUCLEO FAMILIARE
DISOCCUPAZIONI
DIMISSIONI
CONTRATTI DI LOCAZIONE
SUCCESSIONI
DICHIARAZIONE DEI REDDITI
351.709.8585
Lun-Ven
8:30 - 12:30
16:00 - 19:30
  
Vai ai contenuti
RICORSI INPS

I cittadini che a seguito di una richiesta inoltrata all'INPS hanno ricevuto la "comunicazione di reiezione" della domanda ovvero lo scarto di essa, possono presentare *ricorso esprimendo il diritto alla richiesta presentata.
I termini di presentazione del ricorso sono indicati nel provvedimento da parte dell'INPS. Generalmente il termine per ricorrere è di 90 giorni dalla comunicazione del provvedimento, ed il termine per l'INPS per determinare il ricorso è di ulteriori 90 giorni.
*Il ricorso amministrativo all'INPS non sospende tutti gli effetti del provvedimento impugnato, che resta valido anche in attesa della decisione dell'organo competente.

I professionisti di CAF OnLine si occuperanno di tale richiesta.

Procedura:
dopo aver acquistato il servizio riceverai un'email con il "Download Link" per scaricare la lista documenti per l'elaborazione della pratica.
Successivamente potrai caricare tutti i documenti nell'area riservata oppure inviarli attraverso le istruzioni interattive presenti nella lista documenti e attendere la conferma della presa in carico della pratica.
Entro 5 giorni lavorativi* riceverai la tua dichiarazione attraverso la preferenza scelta: area riservata o a mezzo email.
*I tempi di lavorazione stimati possono subire variazioni: (complessità della pratica, affluenza del servizio, numero richieste ecc.)
Ricorsi a pratiche rifiutate dall'INPS
€ 25,00
Aggiungi
Torna ai contenuti