730 online - CAF OnLine: il CAF direttamente a casa tua

Cerca
  
Vai ai contenuti

Menu principale:

730
La denuncia dei redditi fatta attraverso il modello 730 presenta notevoli vantaggi per il contribuente tra i quali:
- tutta la parte relativa al calcolo delle imposte dovute è elaborata dal CAF;
- la denuncia non deve essere spedita e i dati saranno trasmessi direttamente dal CAF. In caso di credito d'imposta, cioè di rimborso delle imposte pagate in più, questo non viene liquidato dopo anni, come per il Mod. UNICO, ma insieme allo stipendio, a partire dal mese di luglio, o alla pensione, a partire dai mesi di agosto o settembre, dopo pochi mesi quindi dalla presentazione della denuncia.
Il CAF OnLine, con l'intento di agevolare i contribuenti, predispone l'elenco dei documenti necessari per la compilazione della dichiarazione dei redditi per l'apposizione del visto di conformità.

I professionisti di CAF OnLine si occuperanno di tale adempimento.

Procedura:
dopo aver acquistato il servizio verrai reindirizzato nella pagina di conferma dell'avvenuto pagamento e potrai scaricare la lista dei documenti necessari per la presentazione della dichiarazione dei redditi.
Successivamente potrai caricare tutti i documenti nell'area riservata oppure inviarli all'indirizzo e-mail: studiotributariocf@gmail.com e attendere l'e-mail di conferma dell'avvenuta ricezione.
Entro 5 giorni lavorativi riceverai la tua dichiarazione attraverso la preferenza scelta: a mezzo e-mail, area riservata oppure con posta raccomandata.

Il prezzo potrebbe subire variazioni a seconda della individualità della pratica.
E' sempre possibile richiedere maggiori informazioni al nostro servizio clienti.

Con il Decreto Legislativo 175/2014 (Decreto Semplificazione) dall’art.1 all’art.6, viene rivoluzionato profondamente il rapporto tra contribuenti, CAF e fisco. L’articolo 6 dispone la responsabilità dei CAF o dei professionisti abilitati per gli errori legati all’apposizione del Visto di conformità, rendendoli unici soggetti obbligati al pagamento, nei confronti dello Stato o dell'Ente impositore, di un importo pari alla somma dell'imposta, della sanzione e degli interessi che sarebbero stati richiesti al contribuente ai sensi dell'articolo 36-ter (controllo formale della dichiarazione).

730

Dichiarazione dei Redditi Dipendenti e Pensionati

€ 30,00 Aggiungi
 
Torna ai contenuti | Torna al menu